Ricerche di Vita

Per la tua crescita personale e spirituale

Una notte sotto le stelle

Torreglia (Pd) - Sabato 10 Febbraio

Una straordinaria notte sotto le stelle, ad osservare come gli astri si muovono,
in un rito antico come il mondo, dove l'uomo alza la testa al cielo e si perde nell'Infinito.

Una notte sotto le Stelle

Le fredde e lunghe notti invernali che vanno da Natale all’Epifania sono il momento ideale per volgere l’attenzione al cielo stellato, stabilendo un contatto con il cosmo infinito e riportandolo poi dentro di noi come qualcosa a cui siamo profondamente connessi.

La volta celeste appare inizialmente in tutto il suo fascino, elegantemente illuminata di luci tra le quali fatichiamo ad orientarci e che pure così sono piene di poesia e di grandezza. Poi a poco a poco diventiamo familiari con alcune di esse, cominciamo a distinguerle, ne conosciamo la personalità, la storia, la magia. E’ così che ne diventiamo amici, acquistiamo affinità con esse. Individuiamo le costellazioni, riconosciamo i pianeti nel loro vagare, ci lasciamo ammaliare dalla luna.

Guardare verso l’alto è un gesto antico come il mondo, ed è sempre stato compiuto per cercare ispirazione, per guardare oltre la realtà spicciola di tutti i giorni. Questo perché ci aiuta a sentirci connessi con ciò che ci circonda, ad andare al di là del nostro piccolo corpo.
Non a caso l’osservazione stellare ispira astronomia ed astrologia, cioè studio degli astri prima e poi del riflesso che essi hanno su di noi. Il cielo presente al momento della nascita di ogni individuo è qualcosa di unico ed irripetibile e ne riflette le caratteristiche di partenza e le dominanti della vita in una corrispondenza che i saggi sapevano leggere con maestria. Essi sapevano leggere il “corpo celeste” di quell’individuo.

Dedicheremo dunque la notte dell’Epifania, a partire dal pomeriggio precedente fino alla mattina successiva, all’osservazione stellare, compiuta in momenti diversi dal tramonto all’alba per rilevare i movimenti dei pianeti e delle costellazioni. Lo faremo in modo meditativo, rispettoso, diretto a sperimentare realmente la nostra connessione con il cosmo.

Dopo il tramonto accenderemo il fuoco caratteristico della notte dell’Epifania in cui bruceremo simbolicamente qualcosa che vogliamo lasciare per sempre.

La mattina dopo il meritato riposo ci dedicheremo poi ad un gioco con le carte dei tarocchi, che rappresentano tradizionalmente un modo per leggere attraverso il simbolo la nostra situazione attuale, proprio come gli astrologi fanno leggendo la posizione delle stelle.

Lo scopo è di permettere ad ognuno di cogliere che la nostra condizione di ogni momento, quella che riteniamo strettamente legata alle nostre scelte è in realtà molto più impersonale di quello che vogliamo credere poiché siamo fortemente connessi ad un flusso immenso e grandioso.
 
Attraverso la data, l’ora ed luogo di nascita verrà ricostruito per ognuno dei partecipanti il cielo natale, cioè la posizione degli oggetti celesti, assolutamente irripetibile, al momento della nascita.

Per partecipare

Il progetto è dedicato ai giovani, con età compresa tra i 13 e i 25 anni. Per età diverse è meglio un contatto diretto con gli organizzatori per valutare l’idoneità. Durante la giornata i ragazzi saranno seguiti personalmente da noi e dai responsabili dell’associazione SEI ALTROVE.

Le esperienze che proporremo sono semplici e adatte a tutti. Non servono attrezzature particolari. Informazioni più dettagliate su cosa portare verranno date successivamente.

La sede è nel comune di Torreglia (PD). Per il viaggio ci organizzeremo meglio una volta che avremo chiuso le iscrizioni. Sabato si inizia alle 17.00 e si terminerà domenica intorno alle 14.00 dopo il pranzo assieme. 

Per iscriversi fate richiesta del modulo di adesione nel form sottostante. Il modulo contiene anche tutte le informazioni più tecniche. Dovete inviarcelo indietro via mail con i dati del giovane e vi daremo conferma dell’iscrizione. Poi ci sentiremo per i dettagli.

Il costo è di 40 euro (+10 euro di tessera associativa 2018 dell'associazione SEI ALTROVE) che va a coprire le spese per il cibo e alcuni materiali. Gli organizzatori della giornata operano tutti gratuitamente.

In collaborazione con:

SPAZIO GIOVANI
Viaggi alla scoperta del mondo

Ci sono tanti modi di viaggiare! La nostra idea, nata da esperienze straordinarie vissute in passato proprio con gruppi di giovani, è una sorta di sperimentazione quasi scientifica dell'atmosfera di un determinato luogo, dell'effetto che fa ... continua

Teatro

Il teatro come attività di crescita ha delle potenzialità enormi perchè offre la possibilità di aprire il piano delle emozioni, della percezione dell'altro e di sperimentare punti di vista e stati di essere diversi dal ... continua

Eventi culturali

Trarre spunto da ciò che accade nel mondo, da eventi, spettacoli, tematiche scottanti del momento e tutto ciò che avremo l'opportunità di cogliere e far nostro per creare movimento di idee, dibattito, confronto costruttivo.continua

Esperienze in contatto con la natura

Molto spesso quello che ci manca per essere noi stessi è la capacità di stare nella natura così com'è senza strutture, senza comodità, senza distrazioni... essere in modo semplice. Sembra facile, ma non siamo ... continua

Costellazioni Spirituali - Giovani!

Domenica 25 Febbraio - Torreglia (PD)

Questo corso nasce con l’intento di aiutare i giovani a diventare consapevoli di ciò che stanno vivendo dentro se stessi, comprendendo meglio e magari risolvendo questi irruenti ... continua

Prossimi corsi di Costellazioni Familiari
Prossime Costellazioni Familiari

Sabato 24 Febbraio - Lugano Sabato 3 Marzo - Torino Domenica 4 Marzo - Milano Una giornata di lavoro dedicata a chi vuole sperimentare per la prima volta questo metodo e a chi sente la necessità di fare una propria costellazione per ...

Continua »

Newsletter

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!
(e riceverai in omaggio due nostri ebook sulla meditazione e le Costellazioni Familiari)

ISCRIVITI
Mosajco